Newsletter no 6

Newsletter no 6

Il mio motto in qualità di governatore distrettuale: Se lo puoi sognare, lo puoi fare 

Tutti insieme per Beato Cello – Sogno di una notte di inizio Primare

Cari amici Lions, 

quest’anno il Distretto 102 Centro ha deciso di introdurre per la prima volta nella sua storia una manifestazione aperta a tutti i clubs facentene parte. La prima edizione di questo evento si terrà nella Città di Lugano, centro di una regione dalla quale deriva pure la mia famiglia.  

L’incontro vuole rafforzare i rapporti tra le varie componenti culturali e lionistiche del Distretto e, inoltre, ha lo scopo di creare le premesse per una activity nel più classico spirito lionistico. Quest’anno abbiamo pensato di lavorare a favore di un personaggio svizzero che molto ha fatto e farà per i bambini in Cambogia: il Dr. Beat Richner, ovvero Beato Cello. Egli è l’anima del più grosso centro medico che si autofinanzia grazie a donazioni e ai suoi concerti e che fornisce cure mediche a migliaia di bambini in paese dell’estremo Oriente in grandi difficoltà. Riteniamo pertanto giusto dare una mano nel senso più profondo del “we serve” a questa importante attività. 

Quale esempi del lavoro del Dr Richner vorrei ricordare alcune cifre. Nel 2010 sono stati curati negli ospedali Kantha Bopha 733‘000 bambini e si sono effettuate 15‘265 interventi chirurgici. In media vengono ospedalizzati quotidianamente 300 bambini affetti da gravi malattie; di questi 110 devono essere ricoverati nella sala delle cure intense. Nel 2010 il tasso di mortalità negli ospedali ha raggiunto solo il 0,5%. Le malattie della tubercolosi, della febbre Dengue, della malaria ed altre infezioni costituiscono numericamente le maggiori fonti di casi clinici. Il numero di collaboratori e collaboratrici cambogiani (dal Capo Clinica al personale addetto alle pulzie) contava nel 2010 circa 2300 persone. Esse sono in grado di garantire la gestione sanitaria degli ospedali senza grosse difficoltà. Il Dr. Beat Richner è al momento l’unico medico straniero dello staff degli ospedali di Kantha Bopha. Il suo compito principale attualmente rimane la ricerca delle necessarie fonti di finanziamento e dell’impiego dei mezzi finanziari in Cambogia evitando che essi vengano sprecati nelle maglie della corruzione. Per poter garantire il finanziamento degli ospedali il Dr Richner è costantemente impegnato nell’acquisizione di sponsor e sostenitori. Senza ulteriori finanziamenti infatti i beni a disposizione sarebbero sufficienti a garantire la gestione delle infrastrutture sanitarie per 6 mesi..Ogni offerta conta e soprattutto è bene accetta. 

 

A tale scopo è possibile fare dei versamenti sul seguente conto: 

UBS ASCONA

Distretto 102C – Dr.B.Richner-Cambogia

Numero conto: 246-331852.M1R

IBAN: CH 0300246246331852M1R

 

Coniugando pertanto le due colonne portanti della nostra associazione, vale a dire l’amicizia internazionale ed il servizio a favore di chi è più sfortunato di noi, realizziamo pure il concetto di “un club-una famiglia” tanto caro al nostro Presidente Internazionale Dr Win-Kung Tam. 

Alcuni potrebbero pensare che una tale idea sia un po’ folle, visto che molti amici dovranno varcare il Gottardo per venire sulle rive del Lago Ceresio, oppure che è una cosa che non si è mai fatta perché pensata su una scala troppo vasta,…ebbene è proprio questo che costituisce l’elemento che contraddistingue i membri del Lions Club: la voglia di osare e di realizzare opere a fin di bene visto che ”se lo puoi sognare, lo puoi fare”! 

Aiutateci ad aiutare, venite a Lugano per donare un sorriso ai bambini di Beato Cello !

Grazie mille

Dr. Marco Lucchini

Governatore

D 102 C

 

Dr. Marco Lucchini, Via al Sasse 6, CH-6600 Locarno, marco.lucchini@ti.ch