Newsletter no 7

Newsletter No. 7

Il mio motto in qualità di governatore distrettuale: Se lo puoi sognare, lo puoi fare 

LEO: una forza del Lions Clubs International a favore dei Clubs

Cari amici Lions,

l’odierna Newsletter vuole illustrare più da vicino il movimento dei Leo, organizzazione non sempre conosciuta. I Leos sono infatti il nostro futuro ed inoltre sono anche e soprattutto un Club molto importante.

Dirigenza. Esperienza. Opportunità. Questi sono solo alcuni dei vantaggi che i giovani acquisiscono diventando Leo, oltre che i valori che compongono l'acronimo del nome. Complessivamente oltre 144.000 giovani di 139 paesi sono orgogliosi di servire le proprie comunità locali e di chiamarsi Leo. Questi giovani leader della comunità sono amichevoli, attivi e dedicati alla creazione di nuove ed emozionanti opportunità tramite la partecipazione ai Leo club locali. Legami sociali e professionali costituiscono un vantaggio aggiuntivo per i soci Omega (oltre i 18 anni di età).I Leo club offrono opportunità di volontariato per i giovani e sono anche un luogo in cui crescere e divertirsi. 

Nel 1957 l'allenatore Jim Graver lanciò la prima palla Leo e il caso volle che fosse una palla da baseball. Graver era l'allenatore di baseball della Abington High School in Pennsylvania (USA) e anche socio attivo del Glenside Lions Club. Grazie all'aiuto del suo amico Lion William Ernst, il primo Leo club fu fondato il 5 dicembre 1957. Come primo Leo club del mondo, il Leo club della Abington High School creò l'acronimo Leo: Leadership, Eguaglianza, Opportunità. Successivamente Eguaglianza diventò Esperienza. Nell'ottobre del 1967, il Consiglio di Amministrazione di Lions Clubs International adottò il Programma Leo club come programma ufficiale dell'associazione. Il programma Leo club è in vigorosa crescita da oltre 50 anni e la pietra angolare del programma rimane il servizio per la comunità. Come i loro omologhi Lions, i soci dei Leo club sono al servizio della propria comunità e sono entusiasti nel constatare i risultati positivi del loro impegno. L’obiettivo è quello di offrire ai giovani di tutto il mondo l'opportunità di crescere e di offrire il proprio contributo, sia a livello individuale sia collettivo, come membri responsabili della comunità locale, nazionale e internazionale.

Il Motto indica i punti principali sui quali si basa il Leo: Leadership e cioè Sviluppare capacità di organizzazione dei progetti,d igestione del tempo e di teamleading. Esperienza vale a dire Imparare come il lavoro di squadra, la cooperazione e la collaborazione possano portare emozionanti cambiamenti nella propria comunità e nelmondo.Opportunità di Stringere nuove amicizie e provare il senso di soddisfazione che deriva dal servire la comunità.

Cari amici Lions incoraggiate la nostra gioventù ad ingaggiarsi in un Leo Club. Con ciò si realizza qualcosa di positivo per la nostra società e soprattutto si realizza qualcosa di positivo per i nostri Lions Clubs, garantendo loro a disposizione nuovi probabili membri

Dr. Marco Lucchini

Governor 2011/2012

D 102 C. 

Dr. Marco Lucchini, Via al Sasse 6, CH-6600 Locarno, marco.lucchini@ti.ch